Cosa significa blaun?

sigmundskron
Castel Firmiano (Bolzano/Bozen, Alto Adige/Südtirol) in un dipinto di Gotthard Bonell.

Gli italiani del Sudtirolo, invece di „marinare la scuola”, dicono „fare blaun”. In Trentino si faceva blaum (e nel bellunese „blao”) già negli anni dieci del Novecento; a Bolzano si usa, anche per iscritto, a partire dagli anni trenta. Nel tedesco popolare „Blau machen” significa „fare vacanza” o „ubriacarsi”. Secoli fa, in Germania, per tingere una stoffa di blu si ricorreva all’indaco di origine vegetale, disciolto nell’urina. Le stoffe venivano immerse nella mistura fra grandi trincate di birra (che notoriamente aumenta la produzione di urina) e ciò rendeva l’attività gradita agli operai. Poi, sempre fra feste e bevute, venivano stese al sole, cosa che dava la colorazione definitiva. Non era un gran lavoro: si beveva birra e ci si godeva il sole. Insomma, „Blau machen” era una vacanza, rispetto almeno ad altri lavori. Scomparso „machen”, è così rimasto „Blaum”. Gli studenti pronunciano „blaun” (con la „n” e non con la „m”) e scrivono „blown”, convinti che sia inglese. Infatti, la pronuncia per „blaumachen” considerata in dialetto sudtirolese (Südtirolerisch) diviene „blaumohn”, risultando ad un orecchio non abituato esattamente „blaum” o „blaun” che dir si voglia. Ecco quindi il nostro „fare blaun”, una forma più moderna – ma sempre meno del „blown” contemporaneo. Si sente e si usa molto da una ventina di anni, tanto che molti sudtirolesi (anche di madrelingua tedesca) prediligono ormai questa locuzione a quella tradizionale „blaum”. (Fonte: „Accademia della Crusca)

bbd
La header di Brennerbasisdemokratie nell’ottavo anniversario dalla sua fondazione, 2013
Annunci

3 pensieri riguardo “Cosa significa blaun?

  1. hmm.. per un po’ di filologia, “blown” per blaun lo usavamo & scrivevamo già noi nella prima metà degli anni ’80, direi che una volta atterrati nell’immaginario i film dell’ondata liberal hollywoodiana fra gli anni ’70 e inizio ’80 l’attrazione linguistica anglo è stata forte, sulle parole non immediatamente chiare e di “tradizione orale”
    ..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...